Vai al contenuto principale

link: Lista degli insegnamenti per l’ A.A. 2016_2017

Il laureato magistrale acquisirà conoscenze specifiche nei rischi geologici, nella pianificazione territoriale e supporto alla realizzazione delle opere ingegneristiche, e nella corretta gestione e sfruttamento delle georisorse, tutti temi di sicuro interesse ed essenziali alla comprensione delle attività e degli obiettivi del settore. Il corso si articola nelle seguenti attività formative:

- attività comuni a tutti i percorsi formativi, finalizzate all'acquisizione di conoscenze e metodi quantitativi, indispensabili per una preparazione scientifica completa e moderna;

- attività caratterizzanti specifiche di ciascun percorso formativo, volte a fornire conoscenze avanzate e specialistiche, relative ad un ambito specifico, ma non limitato, delle Scienze della Terra;

- attività affini ed integrative, volte ad ampliare le conoscenze e la capacità di dialogo con figure professionali contigue;

- ulteriori attività formative, che potranno comprendere: corsi di lingua e di informatica, seminari ed escursioni interdisciplinari sul terreno; altre attività esterne, come tirocini e stage formativi presso aziende, studi professionali, qualificati laboratori di ricerca e altre strutture della pubblica amministrazione, nell'ambito di apposite convenzioni; soggiorni di studio presso altre università e centri di ricerca italiani ed esteri, anche nel quadro di accordi internazionali.

I requisiti di accesso e i percorsi formativi dei due Curricula sono illustrati nel regolamento al link: 

http://www.fisgeo.unipg.it/corsidilaurea/GEO/regolamenti/reg_did_LM74STG_Scienze_e_Tecnologie_Geologiche_2016.pdf

 

 

 

Vai a inizio pagina
Sommario