Vai al contenuto principale

Obiettivi specifici dell'autovalutazione 2015

 

  AZIONI   INDICATORI/MONITORAGGIO   COMPLETAMENTO   TRASPARENZA
               
1 Attribuzione del finanziamento per i Progetti di Ricerca di base di Ateneo   Lancio del bando entro Gennaio 2015. Sottomissione dei progetti entro le successive 2 settimane. Conclusione del processo di valutazione e attribuzione del finanziamento ai progetti selezionati entro le ulteriori 3 settimane. Pubblicazione di bando, criteri, informazioni, risultati sul sito web del dipartimento.   si   http://www.fisgeo.unipg.it/joo3x/index.php/it/ricerca/ricerca-di-base.html
2 Istituzione del premio “in-kind” di dipartimento, annuale, per il “miglior” ricercatore.   Accantonamento del budget per il premio in fase di bilancio di previsione, esercizio 2015.   si   http://wwwfisicaold.fisica.unipg.it/dip/node/3878
3 Informazione sulla collocazione editoriale dei prodotti scientifici   Pubblicazione sul sito web dei dati con cadenza annuale.   si   http://www.fisgeo.unipg.it/joo3x/index.php/it/ricerca/valutazione-qualita-ricerca.html
4 Facilitazione dello sviluppo di collaborazioni e dello scambio di comunicazioni tra i ricercatori.   Calendario delle attività seminariali entro il primo trimestre 2015 e pubblicazione sul sito web del dipartimento.   si   http://www.fisgeo.unipg.it/joo3x/index.php/it/ricerca/seminari-list-menu.html
5 Istituzione di una struttura amministrativo-gestionale di supporto per la gestione della progettualità H2020.   Attivazione di 1 posizione entro il primo semestre 2015.   si   Decreto rettorale n 881 del 4 giugno 2015
6 Razionalizzazione dei Laboratori   Relazione della Giunta di Dipartimento sui modelli di organizzazione attuali e produzione del documento entro il primo semestre 2015   si   Relazione della giunta (28 giugno 2015) approvata nel Consiglio del 30 giugno 2015
7 Messa in rete di risorse strumentali   Relazione della Giunta di Dipartimento sulla fattibilità, tempistica, risorse, modalità di gestione del LaboratorioServizio entro il 2015.   si   Incontro coordinato dalla Prof.ssa Comodi su mandato della Giunta di Dipartimento
8 Potenziamento delle attività progettuali in partenariato con altre Università/ Centri di ricerca internazionali.   Relazione di ricognizione entro il primo semestre 2015.   si   Relazione della giunta (28 giugno 2015) approvata nel Consiglio del 30 giugno 2015
9 Promozione dell’accesso a facilities e infrastrutture internazionali   Almeno 1 proposta/esperimento sottomessa/effettuato nel 2015 da parte di nuovi utenti in collaborazione tra gruppi diversi del Dipartimento.   si   Ricognizione ad opera della Commissione Ricerca, portato in approvazione al consiglio del 10 novembre 2015
10 Indicazione del pacchetto di criteri ex-ante quali titoli preferenziali nel reclutamento e nelle progressioni di carriera   Pubblicazione sul sito web dipartimentale delle Linee Guida entro il primo semestre 2015   si   Criteri definiti e riassunti nel primo semestre 2015
11 Mappatura delle idee progettuali riconducibili ad attività di Terza missione, ad opera della Commissione Ricerca   Report della Mappatura entro Ottobre 2015   si   Ricognizione ad opera della Commissione Ricerca, portata in approvazione al consiglio del 10 novembre 2015
12 Miglioramento della comunicazione delle competenze e dei risultati della ricerca esportabili per applicazioni imprenditoriali   Almeno 1 incontro informativo con le imprese entro il 2015.   si   http://www.fisgeo.unipg.it/joo3x/index.php/it/divulgazione/gallerie-multimediali/foto-assisi-incontro-dipartimenti-aziende
13 Ricognizione e analisi dei modelli di comunicazione scientifica in atto sul territorio. Predisposizione di un programma di comunicazione scientifica rivolto alla cittadinanza, sviluppato per le aree Fis e Geo ma con caratteristiche di esportabilità alle altre discipline presenti in ateneo.   Costituzione del gruppo entro il primo trimestre 2015. Report della ricognizione entro Ottobre 2015. Proposta del programma entro il 2015   si   Mappatura ad opera della Commissione Comunicazione, proposta di un programma di comunicazione scientifica rivolto alla cittadinanza e richiesta di finaziamento

 

Il Coordinatore e i membri del Comitato di Coordinamento dei Corsi di Studio, coinvolti nella struttura organizzativa e gestionale, sono costantemente a disposizione per fornire (attraverso contatti telefonici, corrispondenza digitale o contatti diretti) informazioni dettagliate e personalizzate sia agli studenti che intendono immatricolarsi che a quelli iscritti.

Composizione del Comitato dipartimentale di Coordinamento per la Didattica - FISICA:

Composizione del Comitato dipartimentale di Coordinamento per la Didattica - GEOLOGIA:

Segreteria didattica dei Corsi di Studio:

  • Marta Alunni Pini, marta.alunnipinichiocciolaunipg.it; tel. 075 585 2605; Palazzo Scienze, p. Università, Perugia; oppure: tel. 075 585 2752; ufficio Segr. Didattica, V°p., via A. Pascoli snc, 06123 Perugia
Studenti con disabilità o DSA
Lo studente che abbia dichiarato la propria disabilità o disturbo specifico dell' apprendimento (DSA) all'atto dell' iscrizione (e chiunque altro ne avesse la necessità), può mettersi in contatto con il relativo referente/delegato per il Dipartimento (o con i coordinatori dei Corsi di Laurea e Lauree Magistrali), al fine di concordare e programmare gli eventuali interventi e servizi necessari per l'effettivo esercizio del diritto allo studio.
 

La biblioteca dipartimentale è ospitata nella sezione del Centro Servizi Bibliotecari come Bilioteca di Scienze Matematiche, Fisiche e Geologiche

Altre informazioni per gli studenti sono reperibili presso i Servizi agli Studenti dell'Ateneo

Gli studenti sono tenuti a valutare gli insegnamenti seguiti nel corso dell'anno tramite l'apposita piattaforma d'Ateneo.

Sito valutazione della didattica: https://www.valutazionedidattica.unipg.it/

La valutazione è obbligatoria e deve essere effettuata prima di ogni esame. Lo studente che non ha effettuato tale valutazione non verrà ammesso a sostenere l'esame.

 

I risultati delle valutazioni sono consultabili al sito https://valmon.disia.unifi.it/sisvaldidat/unipg/

Il percorso formativo Geologia Applicata, Idrogeologia e Rischio Idrogeologico prevede 6 CFU specifici dedicati ad attività professionalizzanti in collaborazione con l'Ordine dei Geologi dell'Umbria e con Enti/Imprese. Si tratta di un periodo formativo che mette in contatto i neo-laureandi con il mondo del lavoro e con la professione di Geologo.

La responsabile di questa attività è la Dott.ssa Daniela Valigi (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.che indirizza gli studenti e coordina questa tipologia di attività formativa. Ogni studente viene assegnato ad un docente di riferimento che, sotto la supervisione della responsabile dei tirocini, assistite e segue le attività.

Nel Curriculum Georisorse, Rischio Vulcanico e Sismico, l'attività di tirocinio è sostituita da un approfondimento delle conoscenze linguistiche, allo scopo di raggiungere gli obiettivi qualificanti della classe.


Entrambi i Curricula del CdS prevedono 3 CFU di escursioni in campagna/seminari, svolti in collaborazione con professionisti e ricercatori di altri enti, anche esteri.

Link: lista escursioni/seminari Curriculum Geologia Applicata, Idrogeologia e Rischio Idrogeologico

Link: lista escursioni/seminari Curriculum Georisorse, Rischio Vulcanico e Sismico

Vai a inizio pagina
Sommario